Una guida veloce per creare volantini efficaci

Un design per la stampa di volantini è molto facile da immaginare. Non è necessario essere un grafico professionista, e non è necessario avere una conoscenza approfondita di stampa per creare dei buoni volantini. Tutto ciò che serve è di attenersi a poche semplici regole di base, e saremo in grado di fare un volantino efficace. Per rendere le cose facili, qui di seguito si può trovare una guida veloce su come creare un buon volantino.

1. Usare una frase chiave efficace

I volantini sono fatti principalmente di parole semplici e scritte in grande. La gente deve capire l’argomento del volantino in un istante. Per esempio, se si sta parlando di saldi, i volantini di solito riportano la parola “SALDI!” bella visibile per attirare l’attenzione del lettore. Se si sta vendendo prodotti d’abbigliamento a basso prezzo bisognerebbe scrivere “Vestiti a prezzi bassissimi”, così che la gente capisca subito di cosa si tratta.
Il segreto per trovare la parola giusta risiede davvero nel come si vuole approcciare il proprio mercato. Se si vuole per esempio attirare l’attenzione di chi è in cerca di offerte speciali, allora il messaggio sarà simile a quello sopra descritto. Se si vuole attirare dei giovani bisognerebbe sapere cosa interessa loro e usare i loro modi di dire. Il punto qui è di usare la miglior frase chiave possibile per attirare il proprio mercato di riferimento. Non è necessario pensare a parole importanti, le parole semplici sono sempre le più efficaci. Una volta trovata la parola giusta, il lavoro sarà virtualmente per metà completato.

2. Usare una sola immagine (opzionale)

Una volta individuata la parola chiave, se si vuole si può anche inserire un’immagine nel proprio volantino. Alcuni design non necessitano neppure di questo, ma a volte può essere utile avere immagini di supporto che aiutino ad aumentare l’efficacia e l’aspetto del proprio volantino. Bisogna però tenere presente che, siccome solitamente i volantini non sono molto grandi, c’è spazio per una sola immagine molto bella, oppure per tante piccole. Nella maggior parte dei casi, stampare una sola immagine a colori è la scelta migliore.
L’immagine che si sceglie dovrebbe essere inerente al messaggio e dovrebbe essere di supporto ad esso. Per esempio, se si sta publicizzando una lotteria bisognerebbe inserire l’immagine del primo premio. Se si sta pubblicizzando un negozio bisognerebbe inserire la foto del prodotto più venduto. Attenzione però a non dare troppo spazio all’immagine, l’elemento più importante del volantino è comunque il testo, e troppe distrazioni provenienti da altri elementi grafici potrebbero ridurne l’efficacia. Bisogna pertanto cercare di gestire le immagini saggiamente e dare loro il giusto spazio all’interno del volantino.

3. Adottare un’impaginazione semplice ed efficace

Parlando di layout, il design complessivo di un volantino dovrebbe essere molto semplice. Non è nè necessario nè corretto complicare l’impaginazione con disegni intricati e blocchi di testi e immagini eccessivamente artistici. Per realizzare un layout di volantino semplice ed efficace basta inserire la frase chiave in alto e la foto di supporto sotto il testo. Sotto l’immagine si può inserire il resto del testo che serve a descrivere in dettaglio il messaggio del volantino. E’ preferibile avere il testo principale in alto scritto con un carattere molto grande e il testo di dettaglio scritto con un carattere più ridotto. Entrambi i testi possono essere centrati e allineati verticalmente in modo da rendere molto leggibile il tutto.

_____________________________________________________________________________________________________________

Giuseppe Giachetti © copyright www.printingdesk.com Tutti i diritti riservati.
Puoi usare questo articolo nella sua interezza insieme con i dati sull’autore e i relativi links.

Autore: Giuseppe Giachetti si occupa da anni di grafica e stampa e attraverso il sito PrintingDesk.com aiuta a creare facilmente i propri stampati promozionali. Visitando il sito è possibile trovare prezzi bassi anche in piccole quantità e design efficaci per la stampa di volantini.

Condividi:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • Blogplay
  • email
  • LinkedIn
  • PDF
  • Yahoo! Bookmarks
  • Yahoo! Buzz
  • Add to favorites
  • MySpace
  • RSS
  • Segnalo
  • Simpy
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Ping.fm

Lascia un commento

Il tuo commento