5 trucchi per avere dei biglietti da vista efficaci

1. Crea e usa il tuo logo aziendale

Se si vuole creare un’azienda forte e generare profitti importanti, si deve investire nel logo. Il logo deve essere chiaro e leggibile, facilmente riproducibile sia nel piccolo che nel grande, declinabile nei diversi output (non solo carta ma anche altri supporti fisici e virtuali), avere un suo significato intrinseco, e portare i colori (normalmente non più di 2), il carattere e i segni distintivi dell’attività. Le forme devono essere semplici, ben bilanciate e armoniose, forme che dovranno durare nel tempo.

2. Scegli un nome aziendale che identifica chiaramente il tuo business

Un altro fattore importante di marketing per il tuo business è quello di scegliere un nome che faccia spiccare la tua azienda tra le altre. Un buon nome è corto e chiaro e deve saper creare una connessione positiva istantanea con il cliente. E’ suggeribile, nella scelta del nome, che ci sia al suo interno lo scopo aziendale, e che si sia controllata la disponibilità del dominio internet se si vuole avere un sito che porti lo stesso nome dell’azienda.

3. Crea uno slogan o una proposta di vendita unica

I migliori biglietti da visita includono uno breve slogan che rendono l’azienda unica e memorabile. Un buon esempio è lo slogan Nike “Just Do It!”, ma si può anche scrivere qualcosa che spieghi ai clienti perchè dovrebbero lavorare con noi. Per esempio: “Azienda di proprietà e a conduzione famigliare dal 1990″ oppure “Facciamo bene il nostro lavoro. Garantito.”.

4. Fai attenzione alla disposizione delle informazioni sul tuo biglietto da visita

Il posizionamento delle informazioni è uno dei fattori più importanti ma spesso trascurati nella creazione di biglietti da visita di successo. Ogni riga e colonna hanno il loro preciso significato. Per esempio, una riga centrata in alto dovrebbe contenere solo l’informazione più importante dato che rappresenta la crescita, la fiducia, il risultato e il successo. Cosa appartiene alla riga in basso? Assolutamente nulla di importante! Lo sapevi che se il nome della tua azienda compare nella parte inferiore del biglietto da visita c’è solo il 5% delle possibilità che venga letta dal tuo cliente? Lo stesso vale per il tuo nome. Queste due informazioni devono essere ben visibili, e mai inserite nella parte inferiore del biglietto da visita.

5. Usa il colore

I colori sono molto importanti e una buona combinazione di colori può evocare una risposta positiva immediata e creare un legame emozionale con il tuo cliente. Scegliere i giusti colori può anche dare un’impronta significativa all’intera comunicazione della tua azienda.

Ci sono tanti altri aspetti supplementari che che possono essere applicati per migliorare i propri biglietti da visita. In base al proprio tipo di business, si può per esempio considerare l’inserimento della propria foto, di una mappa, degli orari di apertura, premi ottenuti, associazioni di riferimento, sito Internet, ecc.

_____________________________________________________________________________________________________________

Giuseppe Giachetti © copyright www.printingdesk.com Tutti i diritti riservati.
Puoi usare questo articolo nella sua interezza insieme con i dati sull’autore e i relativi links.

Autore: Giuseppe Giachetti si occupa da anni di grafica e stampa e attraverso il sito PrintingDesk.com aiuta a creare facilmente i propri stampati promozionali. Visitando il sito è possibile trovare prezzi bassi anche in piccole quantità e design efficaci per i tuoi biglietti da visita.

Condividi:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • Blogplay
  • email
  • LinkedIn
  • PDF
  • Yahoo! Bookmarks
  • Yahoo! Buzz
  • Add to favorites
  • MySpace
  • RSS
  • Segnalo
  • Simpy
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Ping.fm

Lascia un commento

Il tuo commento