3 ragioni per stampare in digitale

Perché la stampa digitale è diventata così popolare? Quando sarebbe meglio stampare in digitale? Ci sono tre ragioni principali per cui è conveniente stampare in digitale.

1. Basse tirature

In questo mondo di veloci cambiamenti l’informazione ha bisogno di essere aggiornata velocemente. Questo significa che i prodotti stampati diventano obsoleti più in fretta e si rischia di affrontare una spesa importante di stampa e magari rimanere con il magazzino pieno di stampati da buttare via. Dando la stampa digitale la possibilità di stampare in piccole quantità a prezzi ridotti, è possibile stampare con più frequenza materiale sempre aggiornato.

2. Maggiore velocità

Il mondo di oggi richiede anche che quando serve qualcosa sia pronto quasi subito. La rivoluzione informatica ci ha portati a volere ottenere l’informazione che vogliamo quando ci serve. I tempi della stampa digitale sono molto ridotti (dai 2 ai 3 giorni) e per alcuni lavori si arriva addirittura alla stampa in giornata. Grazie alla diminuzione dei processi di produzione rispetto all’offset, la stampa digitale è sensibilmente più rapida. La maggiore rapidità può anche essere attribuita al fatto che gli inchiostri usati per la stampa digitale si asciugano istantaneamente ed è quindi possibile passare alle operazioni di taglio e piega immediatamente dopo la stampa.

3. Dato variabile

Questa terza ragione è ancora un discorso in evoluzione. La stampa a dato variabile o stampa per marketing “one to one” implica che immagini e testi cambino impressione dopo impressione. Questo mercato è ancora in crescita e continuerà a crescere man mano che troveremo modi per raffinare il marketing individuale in contrapposizione al marketing di massa. Non stiamo semplicemente parlando di un saluto personalizzato ma testi e immagini che cambiano sulla base dei bisogni e dei desideri del destinatario del messaggio. Questa tecnologia esiste ormai da diversi anni ma siamo ancora ai primi passi della sua adozione. Prenderà sempre più piede man mano che istruzione e tecnologia avanzeranno.

Ci sono molte altre ragioni per cui gli utenti finali sempre più optano per la stampa digitale ma queste sembrano essere le ragioni principali. La stampa digitale è particolarmente adatta per stampare, ad esempio, cartoline, volantini, posters, opuscoli e biglietti da visita.

La stampa digitale ha anche dei limiti. Per esempio è da evitare nel caso in cui si voglia stampare della carta copiativa o carta intestata che deve essere inserita successivamente in una stampante laser: l’inchiostro si scioglierebbe per via della temperatura della stampante laser risultando in un foglio imbrattato di inchiostro. Le stampanti a getto di inchiostro invece non dovrebbero creare problemi, ma è sempre meglio fare gli opportuni controlli.

_____________________________________________________________________________________________________________

Giuseppe Giachetti © copyright www.printingdesk.com Tutti i diritti riservati.
Puoi usare questo articolo nella sua interezza insieme con i dati sull’autore e i relativi links.

Autore: Giuseppe Giachetti si occupa da anni di grafica e stampa e attraverso il sito PrintingDesk.com aiuta a creare facilmente i propri stampati promozionali. Visitando il sito è possibile trovare prezzi bassi anche in piccole quantità e design efficaci per prodotti adatti alla stampa digitale.

Condividi:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • Blogplay
  • email
  • LinkedIn
  • PDF
  • Yahoo! Bookmarks
  • Yahoo! Buzz
  • Add to favorites
  • MySpace
  • RSS
  • Segnalo
  • Simpy
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Ping.fm

Lascia un commento

Il tuo commento